LIM
ita   eng

Didattica
Alternanza scuola/lavoro

A partire da gennaio 2017 il LIM apre le proprie porte agli studenti delle scuole superiori, in particolare di indirizzo musicale, multimediale e tecnologico.
Per informazioni: ▸COSP
Contatti: ▸Luca A. Ludovico

1. Digitalizzazione del patrimonio fonico del Laboratorio di Informatica Musicale

Data di prima attivazione: gennaio 2017
Stato: non attivo

Anno scolastico 2016/2017
Numero di studenti coinvolti: 79
Istituti coinvolti (totale 17): I.I.S. Alessandro Volta, Lodi; Liceo Scientifico Statale Alessandro Volta, Milano; I.I.S. Allende-Custodi, Milano; Liceo Classico e Musicale Statale Bartolomeo Zucchi, Monza; Liceo statale Carlo Tenca, Milano; Liceo statale Carlo Tenca, Milano; Istituto Omnicomprensivo Musicale Statale Cuoco Sassi, Milano; Liceo Scientifico Statale Donato Bramante, Magenta; Liceo Scientifico Elio Vittorini, Milano; I.T.I.S. Enrico Mattei, San Donato; Liceo Scientifico Galileo Galilei, Erba; Liceo Classico Giovanni Berchet, Milano; I.I.S. Giovanni Giorgi, Milano; I.I.S. Iris Versari, Cesano Maderno; Liceo Scientifico Statale Leonardo da Vinci, Milano; Liceo Scientifico Vittorio Veneto, Milano; Liceo Scientifico Vittorio Veneto, Milano
Numero di ore complessive: 3400

Anno scolastico 2017/2018
Numero di studenti coinvolti: 17
Istituti coinvolti (totale 6): I.T.I.S. Cartesio, Cinisello Balsamo; I.S.I.S. Liceo Scientifico Europa Unita – F. Enriques, Lissone; I.I.S. Giuseppe Luigi Lagrange, Milano; Liceo statale Niccolò Forteguerri, Pistoia; Liceo Scientifico Piero Bottoni, Milano; Liceo Scientifico Vittorio Veneto, Milano
Numero di ore complessive: 832

L'esperienza formativa riguarda il processo intero di digitalizzazione di materiale fonico a partire da supporti analogici (dischi in vinile e nastri magnetici). Dopo un primo incontro di formazione sugli aspetti teorici basilari (cos’è il suono e come si propaga, come si caratterizza, come si acquisisce in formato analogico, in cosa consiste la digitalizzazione, quali sono i principali formati di codifica, cosa si intende per compressione lossless e lossy, ecc.), i ragazzi si occupano di preparare i supporti da digitalizzare, impostare correttamente i parametri per la conversione A/D, editare e salvare i file così ottenuti tramite una Digital Audio Workstation software (senza e con interventi di restauro), e infine catalogarli opportunamente all’interno di un database.
Tutte le attività degli studenti sono supervisionate da esperti.

Teca digitale: ▸nastri magnetici, ▸vinili 33 giri

2. Produzione di materiali per l’interazione avanzata con contenuti musicali

Data di prima attivazione: settembre 2017
Stato: attivo

Anno scolastico 2017/2018
Numero di studenti coinvolti: 19
Istituti coinvolti (totale 11): Liceo Scientifico Statale Alessandro Volta, Milano; Liceo linguistico Artemisia Gentileschi, Milano; I.I.S. Bertrand Russell, Milano; Liceo statale Carlo Tenca, Milano; Istituto Omnicomprensivo Musicale Statale Cuoco Sassi, Milano; I.T.C. Enrico Mattei, Rho; I.S.I.S. Liceo Scientifico Europa Unita – F. Enriques, Lissone; Liceo Scientifico Galileo Galilei, Erba; Liceo Classico Statale Giosuè Carducci, Milano; Scuola Rudolf Steiner, Milano; Istituto Salesiano S. Ambrogio Opera Don Bosco, Milano
Numero di ore complessive: 760

Anno scolastico 2018/2019
Numero di studenti coinvolti: 3
Istituti coinvolti (totale 1): I.S.I.S. Liceo Scientifico Europa Unita – F. Enriques, Lissone
Numero di ore complessive: 120

L'esperienza formativa riguarda la realizzazione di documenti musicali secondo lo standard internazionale IEEE 1599, che fornisce una rappresentazione multi-livello dell'informazione musicale relativa a un singolo brano.
L'attività consiste nel trascrivere spartiti e partiture attraverso un editor digitale della partitura (ad es. Finale o MuseScore), esportarli in formato XML, inserire i metadati catalografici, effettuare la mappatura grafica delle immagini della partitura e la mappatura audio delle tracce da sincronizzare.
Esempi dei risultati di tali operazioni si trovano nella ▸piattaforma EMIPIU.
I documenti prodotti dagli studenti andranno a incrementare la teca digitale pubblicamente disponibile via web.

Laboratorio di Informatica Musicale
Dipartimento di Informatica
Università degli Studi di Milano
Via G. Celoria 18, 20133 Milano, ITALY
 Google Maps
Goffredo Haus, direttore scientifico
Tel.: +39 02 50316 222
E-mail: goffredo.haus@unimi.it
  Luca A. Ludovico, coordinamento tecnico
Tel.: +39 02 50316 382
E-mail: luca.ludovico@unimi.it
  Laboratorio
Tel.: +39 02 50316 382
E-mail: lim@di.unimi.it