LIM
ita   eng

Progetti
TIVal - Certosa di Pavia
Tecnologie integrate per la documentazione e la valorizzazione dei beni culturali lombardi

L'obiettivo principale del progetto TIVal, finanziato dalla Regione Lombardia e sviluppato da un consorzio di 4 università lombarde (Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Pavia e Politecnico di Milano) è stata l’integrazione di tecniche di analisi innovative per la definizione di un originale percorso di valorizzazione della Certosa di Pavia.

In questo ambito, il LIM si è occupato degli aspetti musicali legati alla collezione di graduali conservati presso la biblioteca. Al termine della campagna di digitalizzazione, si è scelto il graduale 814 per applicare le più innovative tecnologie per la fruizione e la valorizzazione. I contenuti sono stati trascritti e codificati in formato IEEE 1599, sincronizzati con altri materiali grafici e audio, e infine resi disponibili on line all'interno di un'interfaccia di score following avanzato.

Laboratorio di Informatica Musicale
Dipartimento di Informatica
Università degli Studi di Milano
Via Comelico, 39/41 - 20135 Milano, ITALY
 Google Maps
Goffredo Haus, director
Phone: +39 02 50316 222
E-mail: goffredo.haus@unimi.it
  Luca A. Ludovico, technical contact
Phone: +39 02 50316 382
E-mail: luca.ludovico@unimi.it
  Laboratory
Phone: +39 02 50316 382
E-mail: lim@di.unimi.it